Giornate FAI all’aperto 2020: cosa vedere a Milano

Giu 24, 2020

Un weekend alla scoperta delle bellezze di Milano con il Fai

150 località d’Italia da scoprire sabato 27 e domenica 28 giugno in oltre 200 luoghi, queste sono le “Giornate FAI all’aperto”.  Questa edizione delle giornate FAI vi porterà alla scoperta dei parchi e giardini storici monumentali, alle riserve naturali, ai boschi, le campagne, gli orti botanici. Un’iniziativa che riportando le parole di Andrea Carandini, presidente dell’ente, vuole essere “un ponte morale e culturale tra il guardare senza sapere e il guardare conoscendo”.

Giornate FAI all’aperto a Milano 2020: i luoghi aperti

 


Vuoi scoprire quali musei sono aperti a Milano dal 18 Maggio? 

Leggi la nostra guida ai musei aperti a Milano e mostre da vedere

Discoteche a Milano verso la riapertura dal 15 Giugno

Giu 10, 2020

Riapertura discoteche dal 15 giugno, tutto quello che c’è da sapere

Con l’avvio della Fase 3, arriva la notizia della riapertura delle discoteche su tutto il territorio italiano. Il mondo del clubbing, fortemente penalizzato dall’emergenza sanitaria, può finalmente vedere una luce in fondo al tunnel del lockdown.
Insomma, sicuramente ti starai chiedendo: quali sono le regole che i proprietari dei locali d’intrattenimento dovranno rispettare per poter riaprire in sicurezza?

Ecco le regole da rispettare riassunte qui di seguito.

  • Ticketing online

Per scongiurare i contagi derivati dall’uso del biglietto cartaceo bisognerà «garantire un sistema di prenotazione, pagamento ticket e compilazione di modulistica preferibilmente online al fine di evitare prevedibili assembramenti, e nel rispetto della privacy mantenere se possibile un registro delle presenze per una durata di 14 giorni». Scontato dire che adottare un sistema digitale di vendita dei biglietti, e/o di prenotazione riduce le file all’ingresso del locale ma soprattutto facilita la pianificazione e il successo degli eventi proposti e sponsorizzati.

  • Controllo Accessi 

Le linee guida impongono di «riorganizzare gli spazi, per garantire l’accesso in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone. Al solo fine di definire la capienza massima del locale, garantire almeno 1 metro tra gli utenti e di almeno 2 metri tra gli utenti che accedono alla pista da ballo. Se possibile organizzare percorsi separati per l’entrata e per l’uscita». Si consiglia fortemente di «prevedere un numero di addetti alla sorveglianza del rispetto del distanziamento interpersonale adeguato rispetto alla capienza del locale, come sopra stabilita. A tal fine si promuove l’utilizzo di contapersone per monitorare gli accessi». I clienti sicuramente apprezzeranno conoscere quante persone sono presenti dentro il locale, in tempo reale. In questo modo si sentiranno rassicurati sul rispetto delle linee guida e saranno invogliati a prenotare sempre il proprio ingresso al locale. In linea generale si prevede circa un dimezzamento della capienza per ciascun locale.

  • Controllo distanziamento

Ma arriviamo alla domanda chiave, come si ballerà nelle discoteche? «Il ballo può essere consentito esclusivamente negli spazi esterni (es. giardini, terrazze, etc.). Gli utenti dovranno indossare la mascherina negli ambienti al chiuso e all’esterno tutte le volte che non è possibile rispettare la distanza interpersonale di 1 metro. Il personale di servizio deve utilizzare la mascherina e deve procedere ad una frequente igienizzazione delle mani». Inoltre si legge che in pista il distanziamento tra persone dovrà essere di due metri. Quindi è fondamentale dotare il proprio locale di un sistema di controllo del distanziamento tra persone. Bisogna pertanto avere sempre sotto controllo i comportamenti scorretti all’interno del locale per garantire l’efficacia delle norme disposte.

  • Somministrazione bevande

«Non è consentita la consumazione di bevande al banco. Inoltre, la somministrazione delle bevande può avvenire esclusivamente qualora sia possibile assicurare il mantenimento rigoroso della distanza interpersonale di almeno 1 metro tra i clienti, che dovranno accedere al banco in modalità ordinata e, se del caso, contingentata. I tavoli e le sedute devono essere disposti in modo da assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra i clienti. Tale distanza può essere ridotta solo ricorrendo a barriere fisiche tra i diversi tavoli adeguate a prevenire il contagio tramite droplet. Ogni oggetto fornito agli utenti (es. apribottiglie, secchielli per il ghiaccio), dovrà essere disinfettato prima della consegna». All’interno di un locale sono diverse difatti le aree dove si possono creare assembramenti tra persone, ma oggi fortunatamente esistono molti sistemi digitali per poter controllare e gestire i flussi all’interno del proprio locale.

 

Scopri la soluzione digitale per riaprire il tuo locale in sicurezza

Gestione assembramenti, contapersone, ticketing online, promozione eventi

soluzione-per-locali-contapersone-distanziamento-sociale

 

Scopri l’offerta

 

 

 

Musei aperti a Milano e mostre da vedere

Giu 04, 2020

Con il nuovo decreto del consiglio dei Ministri, trasmesso il 17 maggio 2020 ed in vigore dal 18 maggio, viene ufficialmente stabilita l’apertura al pubblico di tutti i Musei sul territorio italiano. Perciò se vi state chiedendo quali Musei sono aperti a Milano e quali mostre potete visitare dal 18 maggio, noi di Whazzo abbiamo preparato per voi una lista, in costante aggiornamento, dedicata a tutti coloro che hanno sentito la mancanza di abitare i luoghi dell’arte nella capoluogo lombardo:

Musei riaperti e mostre da visitare a Milano:

 

Dal 19 Maggio

 

Dal 24 Maggio, sabato e domenica

Pirelli Hangar Bicocca

 

Dal 25 Maggio, tutti i sabato e domenica

 

Dal 26 Maggio

 

Dal 26 Maggio

 

Dal 26 Maggio, tutti i martedì e i mercoledì

 

Dal 28 Maggio

 

Dal 29 Maggio, ogni weekend

 

Dal 30 Maggio al 21 Giugno, ogni sabato e domenica

 

Dal 30 Maggio al 21 Giugno, ogni sabato e domenica

 

Dal 30 Maggio

Fabbrica del Vapore

 

Dal  30 Maggio

Armani Silos

 

Dal  2 Giugno

 

Dal 4 Giugno

Triennale di Milano

 

Dal 16 Giugno

 

Dal 5 Giugno

Fondazione Prada

 

Dal 9 Giugno

 

Dal 25 Giugno

 

 

Vuoi segnalarci una mostra imperdibile per arricchire la nostra guida?

Scrivi alla nostra redazione customercare@whazzo.com


Vuoi scoprire quali musei sono aperti a Roma dal 18 Maggio? 

Leggi la nostra guida ai musei aperti a Roma e mostre da vedere